“Ai” di Aikido significa amore

 

“Nel vero budo non vi sono nemici, perché esso è in funzione dell’amore. La via del guerriero non è distruggere e uccidere ma incoraggiare la vita e creare continuamente. L’amore è una divinità che può realmente proteggerci. Senza amore nulla fiorisce. Se non vi è amore tra gli esseri umani, sarà la fine del nostro mondo. L’amore genera il calore e la luce che sostengono il mondo”. O sensei Morihei Ueshiba

 

L’aikido è un’ottima ginnastica per il corpo.

L’aikido ci rende più forte, elastici e coordinati.

L’aikido aumenta la nostra concentrazione.

L’aikido migliora le nostre relazioni e la capacità di socializzare.

L’aikido può essere usato, all’occorrenza, come difesa personale … Ma se dimentichiamo di cercare l’amore ("…una divinità che può realmente proteggerci") abbiamo fallito il punto centrale accontentandoci solo delle briciole di un sacro pasto, fermandoci alla periferia del nostro essere e della Verità divina.

Se nel nostro cuore albergano nemici, idee da combattere, avversari da sconfiggere, rivali con i quali gareggiare … l’amore non vi potrà albergare. Criticare, giudicare e condannare sono un veleno che ci uccide lentamente. Allora non otterremo la saggezza ("la luce") e la compassione ("il calore") e non potremo partecipare alla realizzazione di un mondo fiorito nella bellezza e nella pace. Dobbiamo inchinarci alla divinità dell’amore accogliendola dentro di noi con rispetto e devozione aprendoci alla Sorgente Originale dalla quale tutto il creato ha avuto inizio.

La possente forza dell’amore nutre e sostiene tutto l’Universo permettendo a tutti gli esseri di prosperare in pace ed armonia seguendo le perenni leggi della Vita.

 

 

"Prima di tutto dovete mettere ordine nella vostra vita, quindi imparare come mantenere rapporti ideali con la vostra famiglia, poi, dovete sforzarvi di migliorare le condizioni del vostro paese, e infine cercare di vivere armoniosamente con tutto il mondo"

O sensei Morihei Ueshiba

 

 

 

 

 

 

 

inizio pagina