Glossario

 

Aikidoka: praticante di aikido.

 

Anga: mezzi pratici di realizzazione.

 

Anjodaza: meditazione, vuoto mentale.

 

Asana: posizioni eseguite nell’hata yoga.

 

Bakti yoga: lo yoga devozionale.

 

Dharana: concentrazione.

 

Darsana: la via del praticante dello yoga.

 

Dhyana: meditazione.

 

Do: via, cammino spirituale (tradotto anche con michi).

 

Enzan no ken: lett. “guardare una montagna lontana”, è lo sguardo da tenere durante la meditazione e la pratica dell’aikido.

 

Hatha yoga: lo yoga del sole e della luna incentrato soprattutto su posizioni del corpo e tecniche di respirazione.

 

Karma yoga: lo yoga dell’azione disinteressata.

 

Keiko: allenamento.

 

Kumbhaka: ritenzione del respiro.

 

Metsuke: fissare un punto.

 

Mu gai chi nen ho: esercizi di visualizzazione.

 

Niyama: osservanze.

 

Pranayama: controllo del respiro.

 

Pratyahara: astrazione, controllo dei 5 sensi.

 

Raya yoga: lo yoga regale codificato da Patanjali e descritto negli yogasutra. Rishi: i veggenti dell’India antica.

 

Sadhaka: praticante dello yoga.

 

Samadhi: contemplazione (satori in giapponese).

 

Tori: chi esegue il movimento attivo nella pratica dell’aikido.

 

Yama : autocontrollo e proibizioni.

 

Yoga sutra: aforismi yoga.

 

Uke: colui che “attacca”, la proiezione interiore dei nostri nemici interni.

 

inizio pagina