La pratica interiore

 

Esercizio di concentrazione

Oltre all’apprendimento delle tecniche (forme esteriori), nell’aikido studiamo anche la corretta “condizione interiore”, il modo in cui approcciare internamente la pratica. La corretta condizione mentale è infatti essenziale affinché la pratica “scenda” in profondità e ci faccia crescere non solo a livello corporeo ma anche mentale e spirituale.